Eva dorme

ISBN 9788804607847
DIMENSIONE 10,25 MB
NOME DEL FILE Eva dorme.pdf
Festivalshakespeare.it Eva dorme Image
È l'alba. Anche stanotte Eva non riesce a dormire. Apre la finestra: l'aria pungente e dolce dell'aprile altoatesino sa di neve e di resina. All'improvviso il telefono squilla, la voce debole di un uomo che la chiama con il soprannome della sua infanzia: è Vito. È molto malato, e vorrebbe vederla per l'ultima volta. Carabiniere calabrese in pensione, ha prestato a lungo servizio in Alto Adige negli anni sessanta, anni cupi, di tensione e di attentati. Anni che non impedirono l'amore tra quello smarrito giovane carabiniere e la bellissima Gerda Huber, cuoca in un grande albergo, sorella di un terrorista altoatesino e soprattutto ragazza madre in un mondo ostile. Quando Vito è entrato nella sua vita, Eva la figlia bambina, ha provato per la prima volta il sapore di cosa sia un papà: qualcuno che ti vuole così bene che, se necessario, perfino ti sgrida. Sul treno che porta Eva da Vito morente, lungo i 1397 chilometri che corrono dalle guglie dolomitiche del Rosengarten fino al mare scintillante della Calabria, compiremo anche un viaggio a ritroso nel tempo, dentro la storia tormentata dell'Alto Adige e della famiglia Huber. La fine della prima guerra mondiale, quando il Sudtirolo austriaco venne assegnato all'Italia, quando Hermann Huber, futuro padre di Gerda, perse i genitori e con loro la capacità di amare.
Eva dorme Condividi Eva è su un treno che dall'Alto Adige la porterà in Calabria, per raggiungere Vito, il carabiniere che negli anni Sessanta si era innamorato della bellissima Gerda Huber - la mamma di Eva -, cuoca in un grande albergo, sorella di un terrorista altoatesino e ragazza-madre in un mondo ostile.
SCARICARE
LEGGI ONLINE

Leggi il libro di Eva dorme direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Eva dorme in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su festivalshakespeare.it.

Eva dorme di Francesca Melandri. 2010 - Una storia dell'Alto Adige raccontata in modo equilibrato e struggente. Quasi un romanzo epico, che parte dal 1919 per giungere ai giorni nostri, ...

LIBRI CORRELATI

Figurae. Ediz. illustrata.pdf

Il miracoloso zenzero.pdf

Warcraft. Leggende. Vol. 5.pdf

Una rivoluzione ci salverà. Perché il capitalismo non è sostenibile.pdf

Manuale del nuovo esame avvocato. Diritto civile-Manuale del nuovo esame avvocato. Diritto penale.pdf

Eppur si crea. Creatività, bellezza, vivibilità.pdf

Frutti di stagione. Mese per mese la frutta e la verdura da consumare in accordo con i ritmi delle stagioni per un'alimentazione sana e variegata.pdf

Libro bianco libro nero. Le ragioni dell'invenzione. Ediz. illustrata.pdf

Il coffy test. Test proiettivo per l'età scolare. Con Prodotti vari.pdf

Lettere.pdf

Tempo di seconda mano. La vita in Russia dopo il crollo del comunismo.pdf

1946. La guerra in tempo di pace.pdf

Le vie del vino. Il gusto e la ricerca del piacere.pdf

La guardiana dei draghi e il cristallo di Lunus. Vol. 1.pdf

Poesie migranti. Antologia della sofferenza ribelle.pdf